Francesco Malcotto Padri Dell’Ordine Domenicano Inizi 1700

Francesco Malcotto Padri Dell’Ordine Domenicano Inizi 1700 grande strappo raffigurante 15 padri domenicani disposti su due file, la prima genuflessa e la seconda astante. In primo piano un cane con una fiaccola in bocca, attributo di San Domenico e dell’ordine monastico, due triregni, uno dei quali reclinato in modo enigmatico ed un libro. I frati rappresentati con variazioni di tonalità cromatiche sapientemente sfumate e accostate sono proiettati in primissimo piano con la caratteristica tonsura, la veste bianca ed il  mantello nero, due vescovi con la mitra sulla sinistra ed in primo piano due papi con la mozzetta (Innocenzo V e Pio V?).

L’autore del dipinto è Francesco Malcotto che realizzò questo complesso pittorico per la parete di fondo dell’abside di Santa Maria delle Grazie in Milano. Nei primi decenni del Settecento si concepì in modo unitario la decorazione dell’abside collocando sulla parete di fondo la grande Resurrezione di Cristo di Melchiorre Gherardini affiancata da due affreschi con la raffigurazione di santi e di sante dell’ordine domenicano, distribuiti a più livelli nell’atto di adorare la divinità al centro (AA.VV. S.M. delle Grazie, Milano 1983, pp. 177-179).

Tale decorazione venne rimossa integralmente nel corso della ristrutturazione del 1935-1937. Sull’autore  non siamo riusciti ad avere informazioni puntuali se non che abbia lavorato al convento di San Domenico in Cremona, in palazzo Gallarati Scotti in Milano.

La tecnica dello strappo consiste nel distaccare dalla parete solo lo strato del colore dell’affresco utilizzando delle colle animali poste sulla tela della superficie dell’affresco da strappare che una volta distaccata viene posta sulla tela del nuovo supporto. Il metodo dello strappo permette di recuperare se esistente la sinopia originale. Nell’operazione spesso si perdono gli strati di colore più profondi con la conseguente diminuzione dell’intensità coloristica del brano pittorico che, applicato sul nuovo supporto, finisce per perdere le caratteristiche originarie di pittura condotta su intonaco conferendo un aspetto più delicato.

Questo monumentale dipinto antico misura 223 x 267 cm,  proviene da una collezione privata lombarda e si presenta in buone condizioni conservative.

Periodo: 1700

Altezza: 223 cm

Larghezza: 267 cm

Profondità: 4 cm

SKU: A1320 Categories: , Tags: , ,
spedizione gratuita in tutta italia
CONSEGNA IN 72 ORE!

Grazie agli accordi stipulati con le più importanti società di trasporti siamo in grado di consegnare entro 72 ore dall’ordine in tutta Italia!

MERCE ASSICURATA

Ogni spedizione è tracciabile ed assicurata per l’intero valore!

MASSIMA CURA DELL'IMBALLAGGIO

L’attenzione e la cura negli imballi ci consentono da sempre di far viaggiare la merce acquistata con la massima tranquillità e sicurezza

CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ

All’interno di ogni collo troverete i documenti fiscali ed il certificato di autenticità dell’oggetto.

You may also like…

  • Distribute: 45,000
  • Goal: 70,000
Grande Paesaggio con Rovine del 1700
15.000,00
  • Distribute: 45,000
  • Goal: 70,000
Madonna con Bambino e San Giovannino 1600
6.000,00